• Mani e cuore ascoltano le maree

    La tua storia, il tuo profondo sentire

  • Assestarsi, ammorbidirsi, espandersi

    Scoprire la potenza della Respirazione Primaria

  • Il Respiro della Vita

    La primaria forza presente nel corpo

Chi sono

Sono Paolo Raccanello, ricercatore, istruttore e autore nel campo della Biodinamica Craniosacrale e delle espressività somatiche dedite alla relazione.

Collaboro con l’ente di formazione In Flow Biodinamica, dedita alla divulgazione di quest’arte del benessere.

Cosa faccio amo

Lo strumento primario di lavoro è il Cuore, custode e sostenitore di ogni conoscenza.
È lui che si manifesta in ogni parte del corpo e del campo.

Ogni vero incontro è depositario di cura amorevole

Uso l’interezza del mio essere per incontrare la persona nel mio studio e l’allievo nel processo di formazione.

Metto a servizio la conoscenza maturata negli anni per aiutare ed educare qualsiasi persona desideri approfondire la propria originalità secondo i principi della Biodinamica Craniosacrale.

Mi sono reso conto che posso farlo in modo rinnovato e al meglio integrando ogni conoscenza acquisita per via esperienziale.

  • La possibilità ci capacita

  • Il lavoro sul trauma è reversibilità potenziale

  • Assestarsi, ammorbidirsi, ricercare, sciogliere, riorganizzarsi

Eventi

Nella Biodinamica Craniosacrale si lavora in modo particolare sulla percezione del corpo e dei campi. Questo richiede un livello di ascolto profondo e dedicato.

Eventi formativi di base: l’allievo, durante la formazione, acquista confidenza e morbidezza con il tocco craniosacrale sintonizzandosi alla profonda vitalità sempre presente. Entra anche in contatto diretto con l’intrinseca capacità che ha il corpo di dissipare gli schemi d’inerzia grazie all’azione del Breath of Life.

Eventi di approfondimento formativo: l’operatore già formato ha la possibilità di approfondire le tematiche più urgenti della Biodinamica Craniosacrale attraverso la partecipazione a seminari avanzati.

In arrivo

Contattaci

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornata/o sui nuovi eventi ed articoli pubblicati.